Facebook Linkedin
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Rimanere aggiornati sulla normativa alimentare

 In News

Come rimanere aggiornati sulla normativa alimentare?

Rimanere aggiornati sulla normativa alimentare è sempre stato un “problema” per la maggior parte delle figure aziendali che in azienda si occupano della qualità e sicurezza alimentare.

Rimanere aggiornati sulla normativa alimentare rappresenta il primo luogo una necessità in quanto è necessario dare un’evidenza concreta del rispetto delle norme con lo scopo di evitare sanzioni o peggio ancora ritiri di prodotto.

In secondo luogo, rimanere aggiornati sulla normativa alimentare rappresenta anche una garanzia da poter utilizzare commercialmente, ovvero dimostrare ai clienti che la propria azienda può garantire costantemente un sistema ed un prodotto conforme ai requisiti normativi, è sicuramente un elemento

 

di sicurezza per il cliente (a maggior razione per prodotti Private Label).

Rimanere aggiornati sulla normativa alimentare è anche un requisito dei principali schemi di certificazione volontaria che oggi sono richiesti dal settore alimentare, ci riferiamo per esempio alle certificazioni BRC GSFS Food, IFS Food ecc..

Rimanere aggiornati sulla normativa alimentare è infine un metodo per assicurare una costante crescita professionale delle figure interne all’azienda.

Quali vantaggi puoi avere nel rimanere aggiornati sulla normativa alimentare?

Il grande limite del rimanere aggiornati sulla normativa alimentari è rappresentato dal tempo necessario a reperire tutte le informazioni e tutte le normative dalle varie fonti ufficiali, inoltre è necessario verificare l’attendibilità delle notizie e soprattutto filtrare quelle norme che possono essere utili da quelle che invece non sono inerenti al nostro settore.

Un altro limite è rappresentato dal fatto che rimanere aggiornati sulla normativa alimentari distoglie tempo e risorse dalla normale operatività aziendale che spesso viene concentrata su poche ricorse.

Questo può compromettere a volte i reali obiettivi degli uffici qualità, ovvero garantire la sicurezza e la conformità dei prodotti immessi sul mercato.

Banner Normativa Alimentare 1 2 2 1 1 1

Quali informazioni posso reperire da un servizio di aggiornamento normativo?

Solo nell’ultima settimana sono stati pubblicati alcuni documenti molto importanti ai fini della sicurezza alimentare e dello studio dei parametri più soggetti a rischio nella filiera alimentare. Riportiamo di seguito alcuni esempi:

  • PIANO NAZIONALE DI CONTROLLO UFFICIALE DELLE MICOTOSSINE NEGLI ALIMENTI: Il documento ufficiale, valevole sull’intero territorio nazionale, è volto al controllo di specifici contaminanti, le micotossine, nei prodotti alimentari. Tale piano di controllo fa parte integrante del PNI e risponde al requisito di cui all’articolo 41 del regolamento (CE) n. 882/2004. L’obiettivo del documento è quello di fornire indicazioni alle Autorità Competenti sul controllo ufficiale delle micotossine nei prodotti alimentari. Ha inoltre lo scopo di fornire indicazioni sulla programmazione delle attività di verifica e controllo, basate sull’analisi dei rischi.
  • PIANO NAZIONALE RIGUARDANTE IL CONTROLLO UFFICIALE DEGLI ADDITIVI ALIMENTARI TAL QUALI E NEI PRODOTTI ALIMENTARI: Il documento ufficiale, valevole sull’intero territorio nazionale, è volto al controllo degli additivi alimentari sia tal quali che come parte integrante degli alimenti e risponde all’articolo 3 del regolamento (CE) n. 882/2004 per quanto concerne i controlli periodi da parte degli Organismi di Controllo. L’obiettivo del documento è quello di fornire indicazioni alle Autorità competenti sul controllo ufficiale degli additivi sulla base del fatto che sono più di 400 quelli attualmente autorizzati. Ha inoltro lo scopo di fornire indicazione sulla programmazione delle attività di verifica e controllo, basate sull’analisi dei rischi.
  • EFSA Opinione scientifica sulla Rivalutazione dei seguenti additivi alimentari: E 620, E 621, E 622, E 623, E 624, E 625.

Perché affidarsi ad un servizio di aggiornamento normativo per rimanere aggiornati sulla normativa alimentare?

I vantaggi sono molti:

  • Aggiornamento costante sulle novità in campo di diritto alimentare;
  • Cospicuo risparmio di tempo con conseguente ricollocamento delle risorse;
  • Possibilità di supporto operativo al riesame dei piani HACCP e di sicurezza alimentare;
  • Possibilità di dimostrare a clienti e Organi di Controllo la volontà e la costanza dell’aggiornamento;
  • Capacità di prevenzione su eventuali sanzioni;
  • Possibilità di elaborazione dei protocolli interni anti frode e contraffazione alimentare;
  • Ufficialità delle fonti;
  • Possibilità di scaricare direttamente dalle fonti ufficiali, le norme e creare un proprio database.

Cosa ti proponiamo per rimanere aggiornati sulla normativa alimentare?

Il nostro servizio NORMATIVA ALIMENTARE®

Non vogliamo annoiarti con altre informazioni, NORMATIVA ALIMENTARE® è già stato scelto da moltissime aziende del settore alimentare a fronte delle sue caratteristiche.

Ciò che ti proponiamo è di provarlo in forma gratuita e senza obbligo di acquisto.

Richiedi la prova al seguente link e valuta Tu stesso se è ciò che stai cercando.

MV CONSULTING Srl è una società di consulenza specializzata nel settore alimentare e dei materiali a contatto alimentare a livello internazionale. L’esperienza e la competenza dei suoi consulenti, maturata in contesti industriali, può aiutarti ad affrontare in modo professionale ogni progetto.

MV CONSULTING Srl è già la scelta di importanti realtà industriali del mondo produttivo e distributivo alimentare e di materiali a contatto alimentare. Confrontati con un  nostro consulente e scopri il nostro valore.

Fonti e riferimenti per gli aggiornamenti:

NORMATIVA ALIMENTARE®

Informazioni sull’autore: Marco Valerio Francone

© MV CONSULTING srl – Diritti Riservati

Richiedi maggiori informazioni ai nostri consulenti

UnnamedGeneral Food Law Regulation