Certificazione ISO 14064 Carbon FootprintLa Carbon Footprint e gli alimenti

La certificazione ISO 14064 – Carbon Footprint – è lo standard internazionale applicato da tutte le organizzazioni che vogliono valutare in quale misura la propria attività abbia impatto sull’inquinamento, attraverso la valutazione della quantità di emissioni di gas a effetto serra (GHG, Greenhouse Gas).

La certificazione ISO 14064 permette la quantificazione, il monitoraggio, la rendicontazione e la verifica delle emissioni di GHG. La Carbon Footprint misura la quantità di emissioni di gas serra che, a causa del lavoro e delle attività di una determinata organizzazione, impattano direttamente sul clima e sull’ambiente.

Le emissioni di gas serra sono classificate in tre categorie:

  • emissioni dirette: causate dalla combustione di combustibili prodotti dal processo produttivo e per le installazioni interne;
  • emissioni indirette: dovute al consumo energetico, cioè all’utilizzo di energia comprata da un ente e usata dall’organizzazione;
  • emissioni indirette non sotto controllo dell’organizzazione: viaggi di lavoro, trasporti di personale o prodotti, utilizzo del prodotto da parte del consumatore, smaltimento dei rifiuti.

Grazie alla certificazione ISO 14064 anche chi abbia applicato programmi per ridurre le emissioni e voglia comunicare il risultato ai propri clienti o consumatori, può farlo, attraverso la verifica e la validazione delle riduzioni dichiarate, svolta da un organismo di controllo esterno all’organizzazione, che esegue un audit.

L’applicazione dello standard ISO 14064 può essere vantaggiosa per le organizzazioni sia da un punto di vista gestionale, utilizzandolo come strumento per sviluppare strategie per il controllo delle emissioni, per evidenziare i processi e i prodotti che hanno maggior impatto sul clima e sull’inquinamento e per l’individuazione di fonti energetiche alternative, sia da un punto di vista commerciale ed economico, favorendo finanziamenti esterni e aumentando l’efficienza energetica.

Lo standard ISO 14064 Carbon Footprint è suddiviso in tre parti:

  • la prima parte, ISO14064-1, elenca le specifiche per il calcolo della Carbon Footprint (quantificazione e rendicontazione) e stabilisce le azioni per gestire e ridurre le emissioni di gas a effetto serra;
  • la seconda parte, ISO14064-2, elenca i requisiti necessari per stabilire un progetto di riduzione delle emissioni;
  • la terza parte, ISO14064-3, stabilisce le specifiche per la verifica e la validazione delle rendicontazioni di emissioni di GHG dichiarate dall’organizzazione.

La certificazione ISO 14064 è riconosciuta internazionalmente come indice di sostenibilità e impegno da parte delle organizzazioni nei confronti di un tema ambientale importante e affrontato con interesse dalla politica ambientale di molti Paesi. Soprattutto per quanto riguarda il settore dell’agroalimentare, per il quale il clima e l’inquinamento possono avere conseguenze dirette sulla qualità e la salubrità dei propri prodotti, il problema della tutela dell’ambiente diventa centrale, non solo per coloro che operano nel settore, ma anche per i consumatori stessi.

Grazie a quanto stabilito da questo standard, le organizzazioni si impegnano a dimostrare l’impegno a ridurre le emissioni e l’impatto ambientale per ottenere un sistema Low Carbon, a emissioni ridotte.

Per ulteriori informazioni relative alla certificazione Carbon Footprint.

Torna alle aree di consulenza