Facebook Linkedin
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Certificazione UTZ

 In Sicurezza alimentare

Catena di custodia per il caffè, il cacao e thè

La catena di custodia UTZ è uno standard applicabile da tutte quelle organizzazioni che svolgono attività di  produzione, trasformazione e distribuzione lungo la filiera del tè, caffè, nocciole e cioccolato. La certificazione UTZ è una precisa scelta commerciale con la quale un’organizzazione vuole comunicare il proprio rispetto nei confronti di un’agricoltura ecosostenibile e verso la tutela della forza lavoro.

La catena di custodia UTZ infatti stabilisce precisi impegni sia verso il rispetto dell’ambiente che verso gli operatori che operano nel settore del Tè, caffè, nocciole e cioccolato. Questi alimenti sono fra quelli più commercializzati e quindi l’implementazione dei requisiti della certificazione UTZ, dimostra un chiaro impegno verso un commercio ecosostenibile e socialmente equo. Tè, caffè, nocciole e cioccolato rappresentano inoltre un comparto molto importante per il made in Italy e quindi un’azienda italiana che vanta una catena di custodia UTZ possiede sicuramente un vantaggio commerciale importante nel proprio settore.

Nel moderno mercato economico inoltre, la partecipazione a catene di custodia ecostenibili e che garantiscono la parità dei diritti e corrette condizioni di lavoro, come la certificazione UTZ, rappresenta un plus apprezzato dai consumatori, sensibili al tema dell’economia circolare.

La certificazione UTZ rappresenta una catena di custodia a livello internazionale e che coinvolge sia aziende di produzione primaria che aziende di trasformazione e vendita del prodotto finito.

UTZ Certified, titolare del marchio, è un’organizzazione no profit che si impegna a garantire metodi di coltivazione sostenibili, condizioni di lavoro conformi e una produzione sostenibile nei rispetti dell’ambiente e del territorio. Lo standard UTZ, comunicando con tutte le parti interessate, garantisce all’operatore adeguati criteri per la crescita ed il coinvolgimento all’interno della propria filiera, garantendo così la certezza di offrire al consumatore un prodotto controllato dalla produzione primaria fino alla vendita.

La rintracciabilità rappresenta per la catena di custodia UTZ un elemento focale del processo di certificazione ed è garantita e controllata dai sistemi Good Inside Portal e Multitrace per assicurare ai consumatori e ai membri della catena di fornitura che il loro prodotto è realmente collegato alle aziende certificate. Per garantire la conformità alle procedure di rintracciabilità, tutti i soggetti della catena di approvvigionamento sono regolarmente controllati. Gli audit, effettuati da auditor indipendenti, sono eseguiti garantendo credibilità e trasparenza lungo tutta la filiera.

La catena di custodia UTZ può essere applicata e integrata con sistemi di certificazione riconosciuti GFSI come FSCC 22000, BRCGS, IFS o Global GAP garantendo un riconoscimento internazionale di credibilità e trasparenza di tutta la filiera.

Perché richiedere la certificazione UTZ

La certificazione UTZ permette alla Organizzazioni di adottare gli standard e i principi di due diligence, garantendo il rispetto dei requisiti di rintracciabilità, sostenibilità ambientale e sociale, nonché di prevenire eventuali criticità nella propria filiera.

I principali vantaggi della Certificazione UTZ sono:

  • l’utilizzo di un logo che facilita l’identificazione dei prodotti da parte del consumatore finale;
  • dare un valore aggiunto per l’azienda che dimostra il suo impegno nel garantire la crescita delle realtà agricole e nel salvaguardare l’ambiente tutelando le risorse naturali;
  • assicurare la legalità e qualità dei prodotti attraverso l’adozione delle buone pratiche agricole e della rintracciabilità di prodotto;
  • la possibilità di gestire in modo separato i prodotti sotto certificazione UTZ e quelli convenzionali;
  • l’aumento della reputazione e della visibilità a livello internazionale grazie alla gestione della sostenibilità;
  • permette alle aziende certificate di comparire nel registro delle organizzazioni certificate potendo dare maggiore visibilità dei risultati ottenuti;
  • garantire le informazioni necessarie di provenienza e della protezione realizzata dalla catena di custodia UTZ tra produzione, trasformazione, trasporto e distribuzione.

Come ottenere la certificazione UTZ

MV CONSULTING, forte dell’esperienza maturata in contesti industriali sia nazionali che esteri, con un organico selezionato e con 5 sedi in Italia, offre un servizio specialistico nell’ottenimento della certificazione UTZ integrando i requisiti dello standard UTZ a quelli della normativa cogente e volontaria attraverso:

  • un servizio di Gap Analysis in cui vengono valutati i prodotti e definite le attività preliminari e necessarie al raggiungimento della certificazione;
  • la redazione di procedure specifiche per l’Azienda in conformità dello standard UTZ;
  • formazione per il personale aziendale;
  • audit di prima parte svolti dal nostro personale atti a verificare la conformità dell’applicazione delle singole procedure e delle strutture aziendali;
  • assistenza durante l’audit per la certificazione.

MV CONSULTING supporta organizzazioni ed aziende sia nazionali che estere nello sviluppo, ottenimento e mantenimento dei principali standard di sicurezza e tutela alimentare. L’attività di analisi e supporto è eseguita da consulenti qualificati come auditor sugli schemi approvati dal GSFI.